NEWS_COPPAITALIA

News Serie B

Giovedì, 2 Novembre 2017

Comincia con una sconfitta l’avventura del Real Cornaredo nella Coppa Italia di serie B: nella rivincita del derby lombardo di quattro giorni prima contro la Domus Bresso, la squadra di Fracci, come già successo in campionato, subisce due reti fatali nel finale contro il portiere di movimento. Ora il Cornaredo per qualificarsi al secondo turno dovrà vincere con almeno tre gol di scarto l’ultima sfida del triangolare il 23 dicembre in casa contro il Videoton Crema.

Il derby si sblocca dopo un solo minuto, con Surace che recupera palla e batte Vavassori. Poco dopo Monti sfiora il raddoppio con un pallonetto che termina fuori di poco. Al 3’ Scandaliato ruba palla a Surace e porge in area a Casagrande un pallone invitante da spingere in rete, che vale l’1-1. Sullo slancio il Cornaredo impegna tre volte Muratori, con Bonaccolta, Casagrande e Villa. Nel momento migliore della squadra di Fracci, la Domus torna avanti, ancora con capitan Surace, che ruba palla e impacchetta il 2-1. Prima del riposo ancora i due portieri Muratori e Vavassori salgono in cattedra con alcuni ottimi interventi. La ripresa si apre con un palo esterno di Casagrande da fuori area. Poi la gara si mantiene equilibrata, con occasioni per Casagrande, Romanella, Villa e Gramegna (palo). Al 32’ punizione di Scandaliato ribattuta e Demontis firma il 2-2, ribadendo il pallone in rete.

La Domus è costretta a vincere per sperare nella qualificazione e allora negli ultimi 2’ inserisce il quinto attaccante: come già successo in campionato la mossa è decisiva, perché prima Gramegna fa 3-2, poi Surace trasforma il penalty del definitivo 4-2 (con conseguente espulsione di Bonaccolta)

Archiviata la Coppa Italia, sabato 4 il Real Cornaredo si ritufferà in campionato: al palazzetto di Cornaredo (campo invertito) alle ore 20.30 si giocherà il derby lombardo della quinta giornata contro i Saints Pagnano, con diretta facebook sul sito della Divisione calcio a 5.

 

 

DOMUS BRESSO – REAL CORNAREDO 4-2 (2-1)

Reti: 1’ Surace (DB), 4’ Casagrande (RC), 9’ Surace (DB), 12’ s.t. Demontis (RC), 17’Gramegna (DB), 18’ Surace rig. (DB)

DOMUS BRESSO: Muratori, Chistolini, Battaia, Nunes, Cosmo, Monti, Surace, Tesi, De Morais, Gramegna, Romanella, Quatti. Allenatore: Alberto Ferri

REAL CORNAREDO: Vavassori, Masullo, Bonaccolta, Messineo, Villa, Luceri, Scandaliato, Demontis, Casagrande, Fadda, Malta, Sassi. Allenatore: Renato Fracci

 

Arbitri: Amir Krupic (Brescia), Daniele Biondo (Varese), cronometrista: Carlotta Filippi (Bergamo)

Ammoniti: Bonaccolta; espulsi: Bonaccolta

 

 

 

Rinaldo Badini (ufficio stampa Real Cornaredo)

 

 

 

Real CornaredoC5 @ All Rights Reserved.