NEWS_INTERVISTA CAPITANO

News Serie B

Giovedì, 19 Aprile 2018

Terminata sabato scorso la stagione regolare del campionato di serie B è tempo di playoff per il Real Cornaredo, che nel primo turno affronterà il Lecco. Nel frattempo è arrivata però un’importante novità, perché il giudice sportivo ha decretato lo 0-6 a tavolino del Lecco nell’ultima gara vinta contro il Bergamo, perché i lecchesi hanno schierato Saffar Andaloussi in posizione irregolare e i bergamaschi hanno inoltrato ricorso. Di conseguenza il Real Cornaredo scavalca nella classifica finale al terzo posto proprio il Lecco. L’andata si disputerà comunque a Cornaredo ma lunedì 23 aprile, alle ore 20.45. Il ritorno si giocherà a Cesana Brianza sabato 28 aprile.

Che soddisfazione è stata aver segnato nell’ultima di campionato il trecentesimo gol in 11 stagioni di serie B con il Real Cornaredo?

 

“E’ stata una grande gioia e gratificazione – afferma il capitano del Real Cornaredo Vito Scandaliato – perché è un traguardo davvero importante e significa che in tutti questi anni sono sempre rimasto su alti livelli, ripagando i sacrifici fatti. E spero di segnare ancora tanti gol con questa maglia.”

 

Aver centrato la semifinale di Coppa Italia e i playoff vi appaga, oppure ora l’appetito vien mangiando?

 

“Final Eight di coppa Italia e playoff erano i nostri obiettivi stagionali e li abbiamo centrati. Ora però siamo motivatissimi e daremo il massimo per fare più strada possibile nei playoff.”

Rinaldo Badini (ufficio stampa Real Cornaredo)

 

 

 

A tal proposito, che doppia sfida vi aspetta contro il Lecco?

 

“Affrontiamo una buona squadra, di età media giovane e ci aspetta un doppio confronto tosto.

Per questo dovremmo cercare di far valere la nostra esperienza.”

Real CornaredoC5 @ All Rights Reserved.